Spider Archives - Antezeta Digital Marketing

Tag Archives: Spider

Google Instant: cosa cambia? Poco – e alcune considerazioni di SEO sull’ABC delle ricerche Google in italiano

Ora che su Google Instant sono stati versati fiumi d’inchiostro, spesso senza tanta cognizione di causa, cerchiamo di fare un po’ di chiarezza su quel che comporta questa novità per le aziende e le organizzazioni.

Google Instant è un cambiamento di interfaccia

Prima di tutto, è importante capire cos’è Google Instant e anche cosa non è. Google Instant è una nuova interfaccia utente, che modifica il modo in cui Google presenta i risultati di ricerca.

1 Commento

Stampa italiana a Google: sei ingiusta (e siamo confusi)

La settimana scorsa l’autorità antitrust (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) ha condotto un controllo della sede italiana di Google e ha annunciato di avviare un’indagine su eventuali abusi di Google esercitati dalla sua posizione dominante nel mercato italiano dei motori di ricerca. Il caso è stato montato da una segnalazione presentata dalla Federazione Italiana Editori Giornali (FIEG). La FIEG rappresenta gli editori di giornali e riviste, nonché le agenzie di stampa.

Lascia un commento

Perché la SEO e l’usabilità si assomigliano come due gocce d’acqua

Un’esperienza utente positiva è fondamentale per il successo di un sito web:

Su Internet, vige la regola della sopravvivenza di ciò che è più semplice: se i clienti non riescono a trovare un prodotto, essi non saranno neppure in grado di comprarlo. Se invece si consente agli utenti di fare una buona esperienza con la loro ricerca, essi diventeranno molto probabilmente clienti frequenti e fedeli. Ma il web offre anche costi bassi per cambiare i fornitori … I visitatori rimarranno solo se un sito è estremamente facile da usare.” – Parole del Guru dell’usabilità, Jakob Nielsen1

7 Commenti

La SEO e le ragazze della Girl Geek Dinner meneghina

Venerdì sera si è svolta la settima edizione della Girl Geek Dinner meneghina presso il CoWo di Milano. Il tema della serata è stata l’ottimizzazione e il marketing dell’identità digitale sui motori di ricerca e la gestione del brand di una Girl Geek.

Sara Borghi, SEO Junior per MOCA Interactive di Treviso, ha cominciato, introducendo i motori di ricerca e i concetti di base, come gli spider e il processo di indicizzazione. Sara ha un futuro molto promettente davanti a se: ce ne sono pochi, anche nel mondo anglosassone, che sanno spiegare cosa significa la sigla SEM (spesso viene confuso con la keyword advertising ossia PPC)!

3 Commenti

La scansione e l’esecuzione del codice JavaScript da parte di Google: a che punto siamo oggi?

Per molto tempo, Google ha consigliato agli sviluppatori di siti web di fare cose semplici al fine di garantire che gli spider dei motori di ricerca siano in grado di trovare le pagine ed altri contenuti di un sito e di elaborarli con successo:

Utilizza un browser di testo come Lynx per esaminare il tuo sito, in quanto la maggior parte degli spider dei motori di ricerca rileva il sito allo stesso modo di Lynx. Se funzioni creative come JavaScript, cookie, ID di sessione, frame, DHTML o Flash ti impediscono di visualizzare l’intero sito in un browser di testo, anche gli spider dei motori di ricerca potrebbero riscontrare problemi durante la scansione del tuo sito.1

2 Commenti

Gli spider o crawler dei motori di ricerca: chi sta visitando il nostro sito e perché?

Le aziende che applicano strategie di ottimizzazione dei siti per i motori di ricerca (SEO) prima o poi decidono, giustamente, di controllare le scansioni effettuate dai motori di ricerca. Infatti prima che una pagina web appaia nei risultati della ricerca, il contenuto deve essere stato individuato dai motori di ricerca attraverso un processo di scansione. La scansione viene fatta con un software che percorre Internet in automatico per trovare e scaricare i contenuti dei siti affinché il motore di ricerca li analizzi, li indicizzi e li classifichi.

Il controllo fa parte del posizionamento nei Motori di Ricerca in base al Merito™, cioè essere primo su Google.

Lascia un commento

Web Analytics: log file del web server oppure codice JavaScript da inserire nelle pagine Html?

Scelta: vantaggi e svantaggi

Gli strumenti per le statistiche dei siti rientrano in genere in una delle due seguenti categorie:

  • Log file dei web server
  • Codice JavaScript inserito nelle pagine html

Entrambi comportano vantaggi e svantaggi.

In genere, i log file dei web server contengono dati più ricchi di quelli disponibili con il tracciamento delle Statistiche dei Siti mediante codice JavaScript. Per aziende focalizzate sulla visibilità nei motori di ricerca, i log file dei web server permettono di sapere anche quali pagine sono state rilevate dai singoli spider dei motori di ricerca e quanto recentemente è avvenuta la visita.

2 Commenti