Open Directory Archives - Antezeta Digital Marketing

Tag Archives: Open Directory

Caro Google, grazie per Anteprima istantanea: ora ci vuole il riconoscimento della meta tag “nopreview”

I motori di ricerca offrono ai proprietari di siti web una vasta gamma di opzioni per specificare esattamente quali contenuti (pagine) di un sito web possono essere indicizzati e in che modo i contenuti possono essere presentati nei risultati di una ricerca in un motore di ricerca. Che sia così è solo giusto, in quanto è il proprietario del sito a creare i contenuti. Al di là della miriade di opzioni esistenti, i webmaster che si concentrano sulla visibilità in Google hanno ora un ulteriore problema da considerare relativo alla presentazione di un risultato di ricerca: consentire a Google di presentare un’anteprima immediata o meno. Purtroppo Google ha reso la scelta di rinunciare alla anteprime di una pagina più difficile di quanto dovrebbe essere, ma prima di tornare a questo punto, una breve rassegna delle attuali opzioni per controllare la presentazione dei risultati di una ricerca è doverosa.

Lascia un commento

Le directories sono ancora utili per la SEO e per accrescere il traffico web al proprio sito?

Una domanda ricorrente nei progetti SEO, il posizionamento nei motori di ricerca, riguarda le directories utili per ottenere traffico in arrivo ad un sito ed una buona visibilità nei motori di ricerca. La domanda nasce dall’importanza che è stata attribuita in passato dai motori di ricerca ad alcune directories e dalla voglia di attrarre traffico diretto, dove possibile.

Per un sito nuovo, le directories, le brevi recensioni di siti organizzati per categorie e sotto-categorie, possono costituire una fonte utile per ottenere qualche link in arrivo al sito web.

12 Commenti

6 metodi per controllare quali delle vostre pagine appaiono nei motori di ricerca e in che modo lo fanno

Può sembrare paradossale, ma ci sono davvero molte occasioni in cui è possibile che vogliate escludere un sito, o parte di un sito, dalla scansione ed indicizzazione dei motori di ricerca. Una necessità tipica è quella di tenere pagine duplicate, come versioni da stampare, fuori da un motore di ricerca. Lo stesso vale per pagine disponibili sia in HTML che PDF. Altri esempi comprendono “pagine di servizio” come messaggi di errore e pagine di conferma di attività.

Ci sono numerosi modi per evitare l’indicizzazione delle pagine di un sito in Google, Yahoo!, Microsoft Live o Ask. In questo articolo consideriamo diversi metodi per bloccare i motori di ricerca, tenendo conto dei pro e dei contra di ogni metodo.

3 Commenti

Sitemaps, protocollo lanciato da Google, adottato da tutti i tre Motori di Ricerca principali

Sitemaps disponibili per Google, Yahoo e Bing (già Windows Live).

2006-11-16: Tutti e tre i motori di ricerca principali (Google, Yahoo! e Bing, già Microsoft Live Search) hanno annunciato una collaborazione congiunta sul protocollo sitemaps, rilasciato un anno fa da Google.

Nota 2007-04-11: Ask annuncia supporto per lo standard sitemaps.

Un nuovo sito, www.sitemaps.org, è stato appositamente creato per supportare l’implementazione e l’utilizzo del protocollo sitemaps. Anche se Yahoo! indica su un suo blog che sta già raccogliendo segnalazioni di sitemaps, manca tuttavia ancora una dicitura esplicita sul loro modulo di segnalazione presso Site Explorer. Microsoft si è impegnata a supportare le sitemaps mediante Windows Live Search dopo che avrà concluso quelle opportune verifiche interne, che sono ancora in corso.

Lascia un commento