LinkedIn Archives - Antezeta Digital Marketing

Tag Archives: LinkedIn

Le reti sociali e la visibilità nei motori di ricerca: un motivo in più per partecipare

Per le aziende è importante trovarsi sulle stesse piazze dove si trovano anche i propri clienti e i clienti potenziali. In rete, le piazze sono indiscutibilmente le reti sociali come Facebook, Twitter, friendfeed, Google+e, particolarmente per la vendita ad altre aziende, LinkedIn. Ma prima che un’azienda decida di dedicare del tempo e delle persone a presiedere le reti sociali come si deve, ci sono tutta una serie di vantaggi e svantaggi da valutare.

Lascia un commento

La liberazione di dati da Google+: una promessa non ancora soddisfatta

Avete mai notato come MS Office è in grado di importare moltissimi formati di documenti, ma le opzioni di esportazione sono praticamente limitati a Microsoft formati (rtf è un formato di Microsoft, tra l'altro)? Ciò non è casuale. Le aziende intelligenti hanno capito che i dati sono una bene, da utilizzare strategicamente, anche come barriera per bloccare che i clienti si spostano al concorrenza.

Lascia un commento

Come importare i propri contatti in Facebook, Twitter, LinkedIn ed altri siti sociali, senza ammazzarsi di fatica

Capita ad ogni azienda e/o professionista che vogliano promuovere i propri prodotti e servizi sui social network: viene loro richiesto un accesso alla rubrica dei contatti per trovare i contatti già sulla rete sociale e per invitare gli altri ad unirsi a noi. La funzionalità “trova contatti” può rivelarsi un’ottima opportunità per far crescere in fretta la propria presenza e il proprio peso in un social network, ma è anche un processo che potrebbe nascondere non poche insidie. Nei capitoli che seguono consideriamo alcune delle trappole più significative e vediamo come l’impiego di una casella di posta usa e getta potrebbe evitare molti problemi.

Lascia un commento

Semplici risultati di ricerca in Google diventano Rich Snippets

Per anni i risultati di ricerca visualizzati su un motore di ricerca sono stati limitati a 3° parti di informazioni: un titolo, una sintesi e un URL. Osservatori attenti ai risultati di una ricerca su Google potrebbero aver notato la comparsa di ulteriori informazioni, e cioè quel che Google definisce rich snippets (astratti arricchiti), in alcuni risultati negli ultimi mesi. Alcuni risultati contengono infatti voti di recensioni, come nel caso in cui un iPod ha ricevuto 5 stelle in 81 recensioni:

Recensione Apple iPod in Google
Figura 1: Recensione Apple iPod in Google

Questa ricerca per informazioni sul concerto degli U2 fornisce i dettagli sulle date del loro tour:

3 Commenti

Ma questo Twitter è davvero uno strumento di marketing o soltanto molto rumore per nulla?

Logo TwitterTwitter è uno strumento internet che consente l’invio di messaggi brevi, come gli SMS, a più destinatari. A differenza dell’email marketing, i destinatari devono scegliere di ricevere i messaggi. Grazie ad una tecnica di inoltro, un destinatario può, a sua volta, inoltrare un messaggio ricevuto ai suoi seguaci, innescando così una diffusione virale. Grazie alla sua apparente semplicità e flessibilità twitter ha conseguito un successo indiscusso a livello internazionale. A prima vista la complicazione più evidente è che twitter possiede un linguaggio tutto suo. I destinatari vengono chiamati followers (seguaci), i messaggi tweets e l’inoltro di un messaggio retweet.

1 Commento

La SEO e le ragazze della Girl Geek Dinner meneghina

Venerdì sera si è svolta la settima edizione della Girl Geek Dinner meneghina presso il CoWo di Milano. Il tema della serata è stata l’ottimizzazione e il marketing dell’identità digitale sui motori di ricerca e la gestione del brand di una Girl Geek.

Sara Borghi, SEO Junior per MOCA Interactive di Treviso, ha cominciato, introducendo i motori di ricerca e i concetti di base, come gli spider e il processo di indicizzazione. Sara ha un futuro molto promettente davanti a se: ce ne sono pochi, anche nel mondo anglosassone, che sanno spiegare cosa significa la sigla SEM (spesso viene confuso con la keyword advertising ossia PPC)!

3 Commenti

Come trarre il meglio da una brutta situazione: comunicare in modo intelligente i disservizi sul web

L’altra sefhra Camillo Di Tullio, alias Dr Who, mi ha chiesto tramite chat se riscontravo problemi nell’accedere a siti web molto trafficati come i siti di social media Facebook o LinkedIn. In quel momento particolare, non avevo notato difficoltà particolari, ma la sua domanda mi ha fatto riflettere sul fatto che, recentemente, si sono visti molti siti assai noti giù.

1 Commento

Sei una donna di successo che vuole competere per un posto nel Gabinetto del Presidente Obama?

Barack Obama si accinge a preparare la sua sfida contro John McBush ed una delle sue molteplici scommesse è quella di motivare e coinvolgere i tanti gruppi di interesse che hanno sostenuto la candidatura di Hillary Clinton. È improbabile che il gruppo dei razzisti bianchi sosterrà a breve il messaggio di speranza offerto da Obama; l’America non è ancora quel paradiso in terra che a molti dei miei amici italiani piacerebbe pensare. Tuttavia proprio le elettrici che erano animate dal pensiero di un Presidente Hillary Clinton rappresentano un importante blocco di voti per Barack.

Lascia un commento

Business Networking a Milano con MilanIn – Dove si va?

Sono stato di nuovo ad una serata di MilanIn ieri e mi ha colpito assai l’affluenza un po’ bassa e la mancanza di molte facce note. Ciò mi spiace visto che il networking sociale fa bene sia alla vita professionale sia a quella sociale.

Ho già spiegato quanto io creda nell’iniziativa di MilanIn e su quanto il business networking in persona come complemento a LinkedIn, Viadeo e Xing possa funzionare. Ma può funzionare solo se le persone partecipano – numerose e frequentemente.

12 Commenti

Diventa mio amico, almeno su Facebook

Da molto tempo ho resistito la tentazione di creare il mio profilo su Facebook – non si può essere ovunque, no? (Andrey Golub essendo l’eccezione!)

Di sicuro, non mancano luoghi sulla rete per trovare partner per il business.

Ma oggi mi è raggiunto un e-mail da una ragazza americana che ho conosciuto presso un raduno di professionisti SEO (search engine optimization) a Manchester, Inghilterra. In sostanza lei ha rifiutato il mio invito per LinkedIn, dicendo che sta già su Facebook, che per ora basta.

1 Commento

Sfruttare al meglio i servizi delle reti sociali online orientate al business: LinkedIn, Xing, Viadeo e Neurona

In pochi anni, le reti sociali online orientate al business sono decollate. Il leader indiscusso, LinkedIn, conta più di 10 milioni di iscritti nonostante il suo interfaccia sia disponibile solo in inglese.

Per inserirsi in una rete sociale online occorre costruire il proprio profilo personale ed invitare i contatti professionali ad associarsi al profilo. La maggior parte dei siti di social networking per business offrono la possibilità di caricare contatti dalla posta elettronica e/o da un file. Come viene gestita questa funzionalità o meno risulta molto critico per persone che possiedono una rubrica estesa.

1 Commento