Alexa Archives - Antezeta Digital Marketing

Tag Archives: Alexa

Strumenti SEO di Yahoo: Cosa è in pericolo con l’accordo Microsoft & Come evitare sorprese

Quando Yahoo e Microsoft hanno annunciato la loro Search Alliance nel luglio 2009, erano disponibili solo i dettagli ad alto livello dell’accordo:

  • Microsoft è responsabile per lo sviluppo e la gestione della tecnologia per i risultati del motore di ricerca (bing) per entrambi;
  • Microsoft è responsabile per la piattaforma di pubblicità per i motori di ricerca e la rete dei contenuti (adCenter);
  • Microsoft gestirà il rapporto con inserzionisti fai-da-te;
  • Yahoo gestirà i rapporti con i grandi clienti;
  • Yahoo fornirà una propria interfaccia utente sui risultati Bing che appariranno sui siti Yahoo.
2 Commenti

7 fonti di informazione sui link dei concorrenti e considerazioni per la ricerca di link a scopo SEO

Può sembrare un cliché, ma un sito web non è un’isola. Qualsiasi sito di merito avrà accumulato più di un link in ingresso e certamente contiene link in uscita verso altre risorse sul web. Infatti, si può facilmente dire che senza link capaci di interconnettere i siti web, non potrebbe esistere il web globale.

11 Commenti

Aspiranti SEO, siete in tanti! Ecco i risultati del Quiz SEO.

15 domande, 5 settimane e 5 libri: quasi 700 di voi hanno accettato la sfida del quiz SEO.

Le motivazioni del quiz Seo

L’idea del quiz è nata da diverse riflessioni sullo stato della conoscenza e di utilizzo della SEO in Italia, osservato dalla prospettiva di chi possiede un’esperienza quotidiana della SEO.

I motori di ricerca, google in primis (domanda 1), sono i portieri si frappongono tra noi e la rete. Noi utilizziamo i motori di ricerca non solo per cercare informazioni che supponiamo siano reperibili da qualche parte, ma anche per navigare ad un sito specifico, come la Fiat, o sbrigare un compito, come comprare un biglietto per il concerto di Tiziano Ferro (domanda 15).

6 Commenti

Le directories sono ancora utili per la SEO e per accrescere il traffico web al proprio sito?

Una domanda ricorrente nei progetti SEO, il posizionamento nei motori di ricerca, riguarda le directories utili per ottenere traffico in arrivo ad un sito ed una buona visibilità nei motori di ricerca. La domanda nasce dall’importanza che è stata attribuita in passato dai motori di ricerca ad alcune directories e dalla voglia di attrarre traffico diretto, dove possibile.

Per un sito nuovo, le directories, le brevi recensioni di siti organizzati per categorie e sotto-categorie, possono costituire una fonte utile per ottenere qualche link in arrivo al sito web.

5 Commenti

I link e gli algoritmi dietro le statistiche blog: BlogBabel riapre.

Come essere ignaro della riapertura del servizio principale per la classificazione dei blog italiani, BlogBabel. Poco più di un anno fa avevo scritto circa BlogBabel:

“Anche se vale la pena ricordare che il posizionamento nelle classifiche di BlogBabel è solo una misura dell’importanza di un blog, Ludo merita una lode particolare per la trasparenza con cui si documenta il metodo per arrivare alle classifiche di BlogBabel”.

Da allora, i fattori per determinare il posizionamento hanno subito qualche cambiamento. BlogBabel dice che vengono attualmente considerati i seguenti parametri:1

Parametro per la classifica BlogBabelDescrizionePeso
1 Commento

Diciamo ancora bugie mediante le statistiche nell’era di Internet?

Nel corso di un progetto di posizionamento nei motori di ricerca, mi viene spesso chiesto, durante la fase di analisi dei concorrenti, perché un sito web si collochi bene nella classifica Alexa, mentre un altro sito si piazzi ancora meglio nella graduatoria di un altro fornitore di statistiche web.

Come illustra il nostro articolo Statistiche Web per le ricerche di mercato in Internet: Prendi una carta, una carta qualsiasi, c’è tutta una serie di aziende che forniscono statistiche web. I webmaster spesso citano la loro classifica Alexa per dimostrare quanto sia più importante il loro sito al confronto dei concorrenti. Altri proprietari di siti web pagheranno invece per avere dati dai pannelli Nielsen//Netratings, una tecnica di campionamento degli anni 30 che rileva circa lo 0% della popolazione adulta in Italia – nessun sorpresa quindi che lo IAB abbia definito questa tecnica obsoleta.

Lascia un commento

Statistiche Web per le ricerche di mercato in Internet: Prendi una carta, una carta qualsiasi

Come eseguire una ricerca sui concorrenti mediante le statistiche web, evitando bugie, maledette bugie, e … le statistiche?

Confrontarsi con i concorrenti rappresenta un elemento fondamentale del business; anche gli innovatori hanno bisogno di sapere a che punto essi siano e quanti e quali progressi abbiano fatto nel loro mercato. Sembra che Internet offra un terreno fertile per catturare precise statistiche marketing sull’utilizzo di siti web e sulla posizione relativa agli altri protagonisti in un mercato specifico. La maggior parte di noi ha senz’altro spesso sentito parlare delle statistiche web di Nielsen//NetRatings Alexa o comScore, riportate dalla stampa e citate anche altrove. Gli esperti dell’ottimizzazione di siti per i motori di ricerca (SEO) e di marketing sul web sanno bene che la Web Analytics non è soltanto un’analisi limitata al sito web aziendale: essa comporta anche l’osservare come un sito web e le sue misurazioni di prestazioni di business siano collocati nell’ecosistema generale del web.

4 Commenti

Statistiche blog con BlogBabel a ZenaCamp, Genova

Gli stranieri in Italia hanno bisogno di stare al passo degli sviluppi professionali ed eventi locali in Italia, impegnandosi ancora nel mondo più esteso. Questo compito è reso difficile a causa delle vaste quantità e qualità di risorse disponibili in Inglese (mia madrelingua), esemplificato dalla BBC. Sfortunatamente, le risorse simili italiane, come la stracommerciale RAI, non riescono a competere per la mia attenzione.

Non è molto più facile sul versante web marketing. I motori di ricerca principali in Italia sono di provenienza americana: Google, Yahoo!, Microsoft Live ed Ask, trovate talvolta rivestite in versioni locali: Arianna (enhanced by Google) e Virgilio (elencato da Google come un cliente). Inevitabilmente, la maggior parte della mia lettura di materiale su web marketing è centrata sulla lingua inglese.

Lascia un commento