Speciale Archives - Page 2 of 3 - Antezeta Digital Marketing

Category Archives: Speciale

Persone, Internet ed Impresa Business, tutto senza nominare Google.

Mercoledì scorso ho avuto la fortuna di partecipare ad una conferenza di primo livello sui comportamenti sociali e la tecnologia abilitante, applicata a medie e grandi imprese. Non a San Francisco. Non a Boston, dove ho lavorato per 4 anni. Neppure a Milano, ma a Varese. Giusto, Varese, un tempo conosciuta più per la produzione di scarpe. La conferenza, International Forum on Enterprise 2.0, si è tenuta presso l’Università dell’Insubria come parte integrante delle celebrazioni in occasione del 10° anniversario della sua fondazione.

2 Commenti

Sei una donna di successo che vuole competere per un posto nel Gabinetto del Presidente Obama?

Barack Obama si accinge a preparare la sua sfida contro John McBush ed una delle sue molteplici scommesse è quella di motivare e coinvolgere i tanti gruppi di interesse che hanno sostenuto la candidatura di Hillary Clinton. È improbabile che il gruppo dei razzisti bianchi sosterrà a breve il messaggio di speranza offerto da Obama; l’America non è ancora quel paradiso in terra che a molti dei miei amici italiani piacerebbe pensare. Tuttavia proprio le elettrici che erano animate dal pensiero di un Presidente Hillary Clinton rappresentano un importante blocco di voti per Barack.

Lascia un commento

Business Networking a Milano con MilanIn – Dove si va?

Sono stato di nuovo ad una serata di MilanIn ieri e mi ha colpito assai l’affluenza un po’ bassa e la mancanza di molte facce note. Ciò mi spiace visto che il networking sociale fa bene sia alla vita professionale sia a quella sociale.

Ho già spiegato quanto io creda nell’iniziativa di MilanIn e su quanto il business networking in persona come complemento a LinkedIn, Viadeo e Xing possa funzionare. Ma può funzionare solo se le persone partecipano – numerose e frequentemente.

11 Commenti

Giro d’Italia e marketing territoriale: Daniele Govi, bravo!

Ho avuto modo di assistere con grande emozione al Giro d’Italia che è passato da pochissimo da Campiglia Marittima (Livorno), a 209 metri di altitudine. Colgo l’occasione per lodare le iniziative relative al marketing territoriale da parte dell’artista Daniele Govi che ha realizzato la bella locandina per promuovere la tappa di oggi con arrivo a San Vincenzo.

locandina Giro d'Italia 2008 a San Vincenzo

1 Commento

Astra2Connect e Tooway superano il divario digitale Internet con un servizio via satellite a casa. Forse…

I lettori abituali di questo blog stiano ben attenti: questo articolo tratta dell’infrastruttura Internet necessaria per assicurare innanzitutto che i navigatori Internet siano in linea. Possiamo eseguire tutte le ottimizzazioni di un sito per i motori di ricerca (SEO) che vogliamo, ma se il nostro pubblico target non è on-line a causa di un mancato accesso, i nostri risultati saranno allora deludenti. I professionisti del marketing vengono quindi avvisati: quello che segue è uno sguardo ad una soluzione tecnica che potrebbe colmare il divario digitale.

27 Commenti

State of the net (stato della rete) 2008, Udine

Quale è lo stato della rete Internet in Italia nell’anno 2008? Con una ricca agenda di temi trattati in due giorni da relatori di rilievo nazionale ed internazionale, si è tentato di dare una risposta a questa domanda durante la conferenza STATEoftheNET, tenuta ad Udine l’8 ed il 9 febbraio 2008.

1 Commento

Dai media sociali all’energia solare: si è parlato un po’ di tutto al RomagnaCamp

Fresco dell’esperienza al RomagnaCamp che si è tenuto lo scorso weekend, mi concedo una breve pausa in una ‘iato di post’ per poter commentare l’evento.

Logo RomagnaCamp Dopo una rapida visita turistica della splendida Ravenna venerdì in tarda mattinata, ho preso l’autobus per Marina Romea. È proprio sull’autobus ho subito avuto il piacere di conoscere Giuseppe Lamuraglia di e-rete, un’azienda che distribuisce piccoli alimentatori di energia solare. L’Italia vanta una solida tradizione nella generazione di energia rinnovabile; è stata infatti la prima a generare elettricità dall’energia geotermica nel 1904.

Lascia un commento

Google sempre presente nel Desktop Search con il rilascio per Linux

Più di due anni dopo che Google ha lanciato il suo Desktop Search per Windows, un supporto iniziale, pur limitato, è disponibile per la piattaforma Linux. Dei tre motori di ricerca principali che offrono software di ricerca desktop (Google Yahoo! e Microsoft), Google è il primo a tentare di conquistare i cuori e le menti degli utenti sia Macintosh che Linux. Le soluzioni di Yahoo! e Microsoft sono limitate a Windows.

Per Google, la ricerca è strategicamente importante, ovunque venga fatta.

Perché i motori di ricerca offrono software gratuito per la ricerca sul desktop?

Lascia un commento

Lunedì a MilanIn si parlerà del Marketing Milanese

Domani sera il tema di presenta te stesso presso MilanIn avrà il sapore di Marketing. Andrea Boaretto, co-autore di Marketing Reloaded (Il Sole 24 ORE), parlerà di marketing avanzato, puntando su due aree in cui Milano è forte: marketing fieristico e di lusso.

Quando e dove: 20.30, Pacino Cafè, Piazzale Bacone 9. Non mancate!

Lascia un commento

Statistiche blog con BlogBabel a ZenaCamp, Genova

Gli stranieri in Italia hanno bisogno di stare al passo degli sviluppi professionali ed eventi locali in Italia, impegnandosi ancora nel mondo più esteso. Questo compito è reso difficile a causa delle vaste quantità e qualità di risorse disponibili in Inglese (mia madrelingua), esemplificato dalla BBC. Sfortunatamente, le risorse simili italiane, come la stracommerciale RAI, non riescono a competere per la mia attenzione.

Non è molto più facile sul versante web marketing. I motori di ricerca principali in Italia sono di provenienza americana: Google, Yahoo!, Microsoft Live ed Ask, trovate talvolta rivestite in versioni locali: Arianna (enhanced by Google) e Virgilio (elencato da Google come un cliente). Inevitabilmente, la maggior parte della mia lettura di materiale su web marketing è centrata sulla lingua inglese.

Lascia un commento

L’internazionalizzazione di siti web presso ZenaCamp, Genova

Sabato ho avuto la possibilità di contribuire all’evento ZenaCamp, presentando i punti principali che sono da affrontare nella creazione di siti web per un pubblico internazionale:

  • La lingua
  • La gestione dei caratteri accentati, simboli e caratteri speciali in documenti html, xml
  • Le varianti della lingua (es. Inglese Britannico, Inglese Americano)
  • La cultura (es. visiva contro letterario)

È stato posto l’accento all’importanza di facilitare l’esperienza dei navigatori, come nel fornire una pagina nella lingua giusta ad un visitatore del sito, pur consentendo loro a cambiare la scelta – tenendo conto della loro scelta in visite successive.

1 Commento

Segnalare un sito a Yahoo mediante una mappa del sito… ne vale la pena?

Yahoo! Site Explorer LogoNell’ultimo anno, Yahoo ha riaffermato il proprio impegno nella ricerca organica rilasciando una serie di strumenti per gli amministratori di siti e per i professionisti del marketing attraverso i motori di ricerca. In questo articolo, diamo uno sguardo ai servizi che offre Yahoo! per segnalare le pagine di un sito tramite una mappa xml, grazie a Yahoo! Site Explorer. Faremo il confronto inevitabile con Google, l’attuale innovatore in questa area.

Quando Google ha lanciato il proprio servizio Sitemaps per la registrazione nei motore di ricerca nel giugno 2005, Yahoo! ha risposto velocemente aggiungendo una breve nota al proprio modulo di registrazione dei siti indicando che i siti possono fornire anche un file di testo elencando gli Url delle pagine, urllist.txt. Il programma è stato velocemente soprannominato Yahoo lista Url.

2 Commenti

Software gratuito per creare una sitemap per il posizionamento sul motore di ricerca Yahoo!

Yahoo! Site Explorer LogoI recenti miglioramenti che Yahoo! ha apportato al programma Site Explorer includono la possibilità per un webmaster di notificare in automatico a Yahoo! i cambiamenti di un sito per mezzo di un flusso (feed) RssXml. I webmaster, tramite l’interfaccia di Site Explorer, possono verificare anche quando Yahoo! ha scaricato l’ultima volta il file con la sitemap.

Anche se le funzionalità sono notevolmente inferiori rispetto a quelle di Google Webmaster Tools, già Google Sitemaps, molti professionisti del posizionamento sui motori di ricerca vorranno comunque cominciare a fare esperimenti con i Feed per Yahoo! Site Explorer in previsione di novità più significative.

1 Commento

Yahoo! Site Explorer sfida Google Strumenti Webmaster

Yahoo! Site Explorer LogoI motori di ricerca offrono da anni funzionalità di ricerca avanzate comprese quelle che permettono agli utenti di limitare le ricerche ad uno specifico sito o ad un porzione particolare di una pagina html come il titolo o l’url.

Chi si occupa del posizionamento nei motori di ricerca (Seo) utilizza da molto tempo una particolare sintassi propria della ricerca avanzata che permette di verificare la visibilità di un sito Web con l’intento di stabilire quali siano i concorrenti principali e per ottenere ulteriori informazioni utili per migliorare la visibilità del sito di un cliente.

Lascia un commento

I laboratori Google hanno nuovamente rilasciato il molto criticato Google Web Acceleratore

Google Web Accelerator ha fatto una breve apparizione nel maggio 2005, prima che i download fossero bloccati a causa di una “massima capacità d’utenti” raggiunta. L’acceleratore è stato criticato da molti, soprattutto adducendo possibili problemi inerenti la privacy e la sicurezza . I Laboratori Google hanno rilasciato un nuovo Acceleratore che può essere scaricato.

Dedicato agli utenti d’Internet a banda larga in Europa e nel Nord America, Google Web Accelerator è uno strumento per accelerare la consultazione di siti web. Disponibile per utenti MS Windows, il Web Accelerator di Google (WAG) lavora, con alcune differenze, come gli acceleratori disponibili presso gli Isp.

Lascia un commento